Madonie

madonie

Il Territorio delle Madonie è un insieme eterogeneo di ambienti.
Un alternarsi di profonde vallate, corsi d’acqua, montagne che si affacciano sul mare, piccole realtà rurali, paesini e cittadine, la cui economia è fondata sull’agrigoltura ed il turismo.
Un territorio incontaminato, fantastico. Un notevole paesaggio dagli infiniti colori e sfumature.

Boschi di faggio, querce, castagni, uliveti secolari, frassini (della manna), agrifogli.
Miti e verdeggianti colline, calde e assolate d’estate, dove dominano i pascoli.
Vero e proprio paradiso botanico, il parco delle Madonie ospita la maggior parte delle 2.600 specie floreali presenti in Sicilia.

Numerosi sono i sentieri e le “trazzere” sterrate che si addentrano nella vegetazione, per scoprire gli angoli più nascosti e suggestivi, dove godere degli splendidi paesaggi della natura.
La riserva delle Madonie è il gruppo montuoso più alto della Sicilia.
A pochi passi da Cefalù tanti paesini, un territorio fantastico dove uomo e natura convivono da secoli. Piccole realtà territoriali da scoprire e comperndere.
I sapori, gli odori, il panorama, le persone…